[cml_media_alt id='5537']26 BlueMoon Audio Techology logo Piantini Fazzini 4[/cml_media_alt]

/ Teoria e Tecnica / Diffusori. Perché la Line Source

Diffusori. Perché la Line Source

 

Diffusori. Perché la Line Source

 

Line Source. E’ noto che si può diffondere il suono attraverso due sistemi principali di diffusori acustici: la Sorgente Puntiforme (che copre circa il 90% delle casse acustiche sul mercato) e la Sorgente in Linea (che copre circa il 5% delle casse acustiche sul mercato). Le restanti tipologie sono solo un compromesso tra queste due importanti categorie.

La Sorgente in Linea ha il grande vantaggio di creare una linea di emissione sonora pulsante senza dispersione verticale dell’onda acustica. In questo modo il contenuto spettrale dell’onda è costante lungo tutta la lunghezza della linea, impedendo all’altezza del punto di ascolto di influenzare la percezione del suono.

La riduzione del livello di pressione sonora è di -3 dB con un raddoppio della distanza, invece che di -6dB nella tipica configurazione di una sorgente puntiforme. Grazie a questo si ha un grande spazio in cui i diffusori possono essere goduti. In una grande sala tale aspetto positivo fornisce un suono più dinamico con amplificatori equivalenti.

Tutti i modelli della Serie LS sono aperti posteriormente in modo da fornire una ottimale ricostruzione della scena acustica (emissione dipolare) ed hanno i woofer che lavorano in sospensione pneumatica collocati in box separati per essere collocati in ambiente nella posizione più vantaggiosa e meno influente con le risonanze ambientali.

 

 

Link di approfondimento

Diffusori. Perché la Line Source

LS-Line Source i diffusori

Isak Matej “Mono & Stereo” ascolta le LS3 – Line Source

Moscow HiEnd Show

Blue Moon Show – Arezzo Audio Show

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *