/ Blog en / Multichannel Rome – Theme Meetings on Audio / Video – The Chronicle

 

Multichannel Rome – Theme Meetings on Audio / Video

The Chronicle

 

Marco Cicogna, with the Multichannel, brings the audience inside the event by the Stereo Plus system.

 

 

Marco Cicogna’s remarkable expertise in Classical Music has given a strong emphasis to the extraordinary sound results expressed by the Blue Moon Audio system.

 

 

In the roman event, also by the Multichannel listening with the Stereo Plus system, the fans were projected into the whole sound event.

 

 

The ML 2 modular front diffusers with rear emission (4-way with separate wooer in air suspension), drived in bi-amplification by two 1,500-watt power amplifier (towers) and two 300-watt power amplifier (woofer).

This allowed the ML 2 to work on sustained volumes, sounding effortlessly the great environment by the great power, without the slightest hardening in the most difficult passages.

 

 

The Preamp and the DAC with several copper box frames with separate power supplies, together with the historic Interface file reader and the top-of-the-range Blue Moon cables, they have completed the work.

But it is with the insertion of the Stereo Plus, a system that allows to process the signal and allow the listening in Multichannel of all the available Music (both analogue and digital), which have reached high levels of involvement.

 

Stereo Plus. Above the multi-channel processor.
Under the multi-channel amplifier to drive the environmental  speakers

 

 

6Ch Amp – Multichannel Amplifier

 

This exciting result has been achieved even by the beautiful video images of the concerts chosen with extreme competence by Marco Cicogna.

He led the listening of many Classical Music tracks in Multichannel, starting from Stereo disks, making the differences between one performance and another, between an orchestra and another, and highlighting the different environments where the executions took place.

The audio experience of Rome, by the quality of Blue Moon products and the musical knowledge of Marco Cicogna, made the Multichannel appreciate as it had never been heard before.

 

Bruno Fazzini  – Marco Cicogna –  Massimo Piantini

 

 

The Stereo Plus transforms the 2-channel sources (analog and digital) into Multi-channel both Audio and Audio / Video

 

 

The Multi-channel system that has performed at the event.

 

Link di approfondimento:

Ma come è fatto lo Stereo Plus?

 

Stereo Plus System           

SPS i nostri sistemi – Gallery

Wall 2 – diffusori

Wall 05 – diffusori

Processor SPS - Processore per Stereo Plus System 

SPS 6Ch Amp - Amplificatore 6 canali con preamp per Master Volume per Stereo Plus Sistem

Audio Review a BLUE MOON House-VT per Stereo Plus

QuotidianoAudio – Il lato oscuro dello Stereo” è quello che vuole farci scoprire il sistema BlueMoon Stereo PLUS

Audio Review. La prova

SPS – Le 3 ottime ragioni per preferirlo al “Multicanale tradizionale”

Multicanale Roma - Incontri a Tema su Audio / Video - La Cronaca

 


 

Blue Moon era  presente a

Incontri a Tema su Audio e Video

1° incontro – Multicanale Audio e Video le novità

In dimostrazione il Sistema di ascolto A/V  Blue Moon

Interverrà Marco Cicogna

Evento organizzato da:

                    

 

Roma Sabato 13 ottobre 2018 alle ore 16.30

Mercure Hotel

Via Eroi di Cefalonia 301 – Roma

 

 

Il programma prevede interventi e ascolti sul multicanale in genere, e sullo Stereo Plus System in particolare.

Ricapitoliamo brevemente i tre standard per la riproduzione audio:

Stereo. Il segnale è veicolato in 2 sole tracce destra e sinistra. L’emissione in ambiente è affidata a solo due diffusori frontali che hanno i compito di riprodurre l’intero messaggio audio. I limiti di questo sistema è la riproduzione delle informazioni ambienza, ben lontane da quanti si ascolta durante un evento live.

 

Multicanale 5.0 – 5.1 e oltre. Normalmente codificati in DTS e Dolby, in tutte le varianti fino ad oggi introdotte, ricrea in modo molto più reale l’ambienza e lo spazio della ripresa originale. Con 5 o più diffusori dislocati nella sala di ascolto a cui arrivano segnali già definiti in sede di mixing, si approssima in maniera importante, lo spazio che circondava l’evelto originale durante la registrazione.

Per poter usare questo sistema, ovviamente bisogna possedere dell’opposito materiale registrato e codificato in questa modalità.

Lo Stereo Plus. A partire da un segnale audio e Audio/Video stereo, attraverso un processore, divide questo segnale in 6 canali, ognuno diversamente regolato in funzione della sala di ascolto.

In uscita questi segnali vengono poi veicolati ad altrettanti diffusori ambienza, per permettere di ricreare in sala di ascolto, uno spazio credibile e simile a quella dell’evento originale registrato.

In definitiva, lo Stereo Plus come il multicanale tradizionale, aggiunge alla riproduzione stereo lo spazio della sala di registrazione che il solo segnale a 2 canali non è in grado di ricreare. Pertanto, partendo da un semplice segnale stereo, sia analogico che digitale, trasforma in multicanale tutto l’archivio audio e audio/video che possediamo nello nostre case.

 

Altre info su HiFi time review

 

 

 

 

 

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here

Your email address will not be published. Required fields are marked *